back
Pizza law carb (dieta chetogenica)

Pizza law carb (dieta chetogenica)

Tempo di preparazione: 40 mins

Difficoltà Facile

La ricetta pizza è la ricetta della felicità.

Potendo la mangeremmo a tutte le ore, ma purtroppo spesso è molto calorica.

Se questo è il motivo delle vostre rinunce, abbiamo buone notizie per voi: con l'impasto pizza a base di cavolfiore, la pizza fatta in casa diventa il piatto piatto preferito della dieta low carb - senza perdere gusto!

Nutrizione (una base per pizza intera)

1,8 g Grassi

33,9 g Proteine

78,1 g Carboidrati

Totale kcal: 425

Ingredienti

  • Cavolfiore 1 kg
  • Farina di riso 30 g
  • Grana Padano D.O.P. 50 g
  • Albumi 2
  • Noce moscata q.b.
  • Salsa Tamari 2 cucchiaini

Condimento (Margherita)

  • Mozzarella fiordilatte 150 g
  • Passata di pomodoro 150 g
  • Basilico q.b.
  • Olio EVO q.b.

Preparazione

 

Per realizzare la finta pizza al cavolfiore, iniziate proprio dalla pulizia del cavolfiore: tagliate via il tronco principale e le foglie esterne, quindi staccate con un coltello le cimette e tagliate parte del gambo. Lavate accuratamente le cime sotto acqua corrente, quindi asciugatele bene e versatele nel mixer.

Tritate il cavolfiore, quindi unite il Grana grattugiato, gli albumi e la grattugiata di noce moscata (potete anche versare tutti gli ingredienti insieme e frullarli in una sola volta). Aggiungete i due cucchiaini di salsa Tamari (per salare, in alternativa potete utilizzare il classico sale marino) e azionate nuovamente il mixer per amalgamare tutti gli ingredienti. Trasferite il composto ottenuto in una ciotola e unite la farina di riso. Mescolate con una spatola; poi foderate con la carta da forno una tortiera di 32 cm di diametro dal bordo basso.

Distribuite all'interno il composto, appiattendo tutta la superficie usando il dorso di un cucchiaio. Fate cuocere la pizza in forno statico preriscaldato a 200° per circa 30 minuti (a 180° per 20 minuti se forno ventilato).

Condimento:

Scolate bene la mozzarella fiordilatte in un colino; quindi affettatela sottile oppure riducetela a dadini. In una ciotolina versate la passata di pomodori, aggiungete l'olio extravergine di oliva e le foglioline di basilico fresco.

Quando la base sarà cotta, sfornatela.

Distribuite uniformemente la passata di pomodoro condita aiutandovi con un cucchiaio e disponete le fettine (o i dadini) di mozzarella sopra. Ponete nuovamente in forno statico preriscaldato a 200° per 10-15 minuti (oppure ventilato a 180° per 8-10 minuti).

Guarnite con basilico fresco, un cerchio di EVO.

Spese di spedizione gratuite su una spesa minima di € 40,-

Il tuo carrello è vuoto.